Le Marche rappresentate alla Casa della Memoria dalla giornalista scrittrice Chiara Giacobelli

Chiara Giacobelli 1' di lettura 27/01/2011 -

Saranno due le occasioni in cui la regione Marche sono rappresentate a Roma dalla giornalista e scrittrice Chiara Giacobelli. La prima (e la più importante) in concomitanza con il Giorno della Memoria, la seconda durante la serata finale della rassegna Under 30.



Il racconto Memories di Chiara Giacobelli è stato infatti selezionato, tra 114 testi provenienti da tutta Italia, per essere pubblicato in un’antologia edita dalle Edizioni Gutenberg, in uscita in estate.


Unica autrice marchigiana in finale, Chiara ha rappresentato la regione Marche giovedì 27 gennaio presso la Casa della Memoria di Roma, in occasione della premiazione del Concorso Laboratorio Gutenberg 2010/2011, organizzato con il Patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma e delle Biblioteche di Roma.

Chiara Giacobelli è anche l’unica marchigiana selezionata all’interno della rassegna Under 30, organizzata dalla Ravic Film di Sabrina Paravicini per Amref. Il suo testo Elenco-mania è stato scelto per essere interpretato a teatro il 3 febbraio 2011 da un’attrice professionista, durante la serata conclusiva del concorso.

Chiara Giacobelli è originaria di Ancona e, forte di un’esperienza triennale presso il Corriere Adriatico e di una collaborazione attiva con la rivista Primapagina di Banca delle Marche, è oggi giornalista e scrittrice. Per la Newton Compton Editori sta realizzando la guida turistica alternativa 101 cose da fare nelle Marche almeno una volta nella vita, che verrà pubblicata in estate all’interno della Collana 101 della Newton (www.chiaragiacobelli.com).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2011 alle 23:14 sul giornale del 28 gennaio 2011 - 1530 letture

In questo articolo si parla di cultura, giornata della memoria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gMw