Falconara: all’Auditorium Marini in scena 'Le avventure di Pulcinella'

burattini 2' di lettura 21/01/2011 -

Nuovo appuntamento a Falconara Marittima, domenica 30 gennaio alle ore 17,30 all’Auditorium Marini, con la 23esima Stagione di Teatro Ragazzi a cura del Teatro Pirata e in collaborazione con il Comune di Falconara M. e la Fondazione Pergolesi Spontini. Il divertimento per grandi e piccoli è assicurato da uno strepitoso burattinaio milanese, Orlando della Morte, che proporrà “Le avventure di Pulcinella”, spettacolo vincitore di importanti riconoscimenti tra cui il premio nazionale ai Giovani Burattinai al Festival di Cologno Monzese e il primo premio al festival internazionale di San Giacomo (Cuneo).



Lo spettacolo, che si inserisce nella tradizione delle guarratelle napoletane, è un repertorio di tre racconti: Pulcinella e il cane, Pulcinella e il guappo e L’impiccagione di Pulcinella. Nel primo Pulcinella è alle prese con il furbo padrone di un cane e il suo animale; nel secondo un guappo prepotente gli impedisce di fare la serenata d’amore alla fidanzata Teresina; nell’ultimo Pulcinella, condannato a morte, si prende beffa del boia. Le avventure di Pulcinella comincia con il richiamo del ciarlatano, in costume d’epoca, che invita i bambini a seguire la storia, così come avveniva realmente nelle piazze dal Medioevo in poi.

L’arte delle guarratelle, letteralmente piccole cose, è un’arte antichissima che si è mantenuta viva soprattutto grazie alla grande capacità dei burattinai di coniugare memoria e attualità, in un rapporto costante e attento con il pubblico. Personaggio principale delle guarratelle è sempre Pulcinella, l’anti eroe, l’uomo della strada che riesce a sfuggire la morte, a prendersi gioco del potere e della prepotenza pur manifestando egli stesso la paura, il timore e tutti quei sentimenti che non sono appunto dell’eroe ma dell’uomo comune.

La Stagione di Teatro Ragazzi, con 19 recite domenicali da ottobre a febbraio e 54 recite riservate alle scuole da gennaio a maggio, è curata dal Teatro Pirata, è promossa dalla Fondazione Pergolesi Spontini, e si avvale del sostegno del sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Marche-Servizio Beni e Attività Culturali, della Provincia di Ancona, dei Comuni di Jesi, Falconara Marittima, Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte San Vito, San Marcello, Santa Maria Nuova e Staffolo.

Ingresso spettacolo: posto unico 5 euro.

INFORMAZIONI

Biglietteria Teatro Pergolesi

Tel. 0731/206888 – Fax 0731/224105

www.fondazionepergolesispontini.com

biglietteria@fpsjesi.com

Teatro Pirata

Tel. 0731/56590

www.teatropirata.com

box@teatropirata.com








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2011 alle 17:11 sul giornale del 22 gennaio 2011 - 549 letture

In questo articolo si parla di teatro, jesi, spettacoli, falconara marittima, fondazione pergolesi spontini, le avventure di pulcinella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gzn





logoEV