Ucchielli: 'Il sordo è il Governo Bossi-Berlusconi che non investe in sicurezza'

ucchielli 1' di lettura 20/01/2011 -

Il segretario regionale del Partito Democratico Palmiro Ucchielli, interviene sulla questione sicurezza a seguito dell’efferato agguato costato la vita al 36 enne pasticcere palermitano a Sassofeltrio.



“Sorprende che la destra parli di sicurezza pubblica quando sta unicamente pensando a mettere in sicurezza il proprio Capo da processi che ancora l’attendono - sostiene Ucchielli. Gli attacchi provenienti dalle truppe cammellate della Lega Nord e del PdL, sono manovre diversive. Non si può imbrogliare la gente con una campagna sull'allarme sicurezza, gridare 'al lupo al lupo' e poi come Governo tagliare un miliardo e 800 milioni di euro in due anni alle forze dell'ordine.

La sicurezza non è una bandierina da agitare per nascondere le incapacità politiche del Governo Bossi- Berlusconi ma è un problema che va affrontato con politiche articolate, dotando le forze dell'ordine di organici adeguati. Non è con le ronde o con i sindaci sceriffi né inviando i militari a svolgere funzioni improprie di presidio del territorio nelle città che si risolvono i problemi della sicurezza.

Un governo serio, invece di tagliare i fondi, dovrebbe mettere la benzina nelle volanti e non chiudere i commissariati sul territorio, dovrebbe dotare degli organici necessari il comparto giustizia e smetterla con gli attacchi alla Magistratura. La sicurezza non è di destra né di sinistra, ma un diritto che va garantito dallo Stato e da politiche d'integrazione e coesione sociale. Cari Paolini (Lega) e Bettini (PdL), per garantire la sicurezza ai cittadini ed alle imprese non servono dichiarazioni roboanti ma sono necessari investimenti. Mi sembra che qui il sordo sia il Governo!”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2011 alle 19:04 sul giornale del 21 gennaio 2011 - 781 letture

In questo articolo si parla di sicurezza, politica, partito democratico, pesaro, pd, criminalità, ucchielli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gxF





logoEV