Piano socio-sanitario: V Commissione, definito il calendario dei lavori

sanità 1' di lettura 20/01/2011 -

La V commissione sicurezza sociale, presieduta da Francesco Comi (pd), ha definito nel corso della seduta di giovedì (20 gennaio) il calendario dei lavori per l’esame del Piano socio-sanitario regionale 2010-2012 “La salute: diritti e responsabilità per i cittadini delle Marche”.



L’incontro con gli assessori regionali di riferimento Almerino Mezzolani (salute) e Luca Marconi (servizi sociali e famiglia) è stato fissato per giovedì prossimo (27 gennaio). Le due settimane successive saranno dedicate all’esame degli emendamenti, mentre il voto finale sarà espresso nella seduta del 17 febbraio. La commissione ha affrontato anche il tema del trasporto sanitario, rilevando l’esigenza di aggiornare la legge regionale 36 del ’98 sul Sistema di emergenza sanitaria, tenendo in considerazione il ruolo svolto dalle associazioni di volontariato.

“E’ necessario rivedere il testo della legge rispettando le indicazioni della Commissione europea – ha sottolineato il presidente Comi – e lo faremo cercando ogni possibile soluzione per salvaguardare il patrimonio inestimabile del volontariato nella gestione del servizio”. A questo proposito già nel pomeriggio di oggi i commissari ascolteranno i rappresentanti dell’Anpas (associazione nazionale pubbliche assistenze), mentre è previsto per la prossima settimana un colloquio con i soggetti della Croce rossa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2011 alle 16:10 sul giornale del 21 gennaio 2011 - 459 letture

In questo articolo si parla di attualità, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gvU