Ancona: è morto Adriano Fiatti, storico segretario della Dc

Adriano Fiatti 1' di lettura 19/01/2011 -

Martedì sera dopo lunga malattia è scomparso Adriano Fiatti di anni 77, scompare dalla terra una persona perbene che nella sua vita ha lasciato la sua impronta nel lavoro (assistente ai lavori del Comune di Ancona) ed in particolare nella politica.



Infatti, per oltre 20 anni, è stato uno dei protagonisti della D.C. in Ancona (dal 1975 alla fine della prima Repubblica) grazie al consenso e alla fiducia di oltre 500 iscritti della sezione centro, che lo hanno sempre riconfermato nella carica di Segretario. Adriano, nel suo preciso e costante impegno politico, ha dato moltissimo al partito, organizzando convegni, assemblee, sempre all’insegna del rispetto del prossimo, ascoltando da vicino e prestando aiuto a tutti coloro che gli rappresentavano un problema. Tutto ciò senza chiedere cariche pubbliche, onore questo, che avrebbe molto più di altri meritato, ma che con molta umiltà e decisione ha sempre rifiutato.

Anche oggi, con questo ricordo condiviso da molti amici, dico “grazie Adriano” per l’amicizia che ci hai dato in tanti anni di comune impegno, grazie per il tempo che ci hai dedicato e per quello offerto alla D.C. sottraendolo alla famiglia ed in particolare alla amata moglie Maria. Molti i ricordi che ci legano con Adriano che hanno coinvolto tanti cittadini di Ancona. Quello che ci ha lasciato è certamente il suo esempio di vita. Quello di un uomo apparentemente gracile ma forte nei valori: la libertà, la politica intesa come servizio, la fede cattolica testimoniata con l’esempio. Certamente saremo tanti a rimpiangerlo a lungo e porteremo sempre nel cuore il suo ricordo.

Nedo Brugiamoli, già segretario D.C. Ancona


da Nedo Brugiamolini
Vice Presidente del Consiglio provinciale




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2011 alle 11:47 sul giornale del 20 gennaio 2011 - 1221 letture

In questo articolo si parla di politica, Nedo Brugiamolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gtI