Porto S.Elpidio: viaggia su uno scooter rubato, arrestato

caserma dei carabinieri 1' di lettura 19/01/2011 -

S.L., tunisino di 45 anni, clandestino senza fissa dimora, sul quale grava un ordine di espulsione dal territorio nazionale emesso dal questore di Varese, è stato sorpreso in sella ad uno scooter rubato.



Fermato dai Carabinieri di Porto Sant'Elpidio nel corso dei servizi di controllo sul territorio, predisposti dalla compagnia di Fermo, l'uomo è stato trovato in possesso di arnesi da scasso e grimaldelli. Pertanto il 45enne, che non ha saputo giustificare il possesso degli attrezzi ed inottemperante dell'ordine di espulsione, è stato tratto in arresto e condotto nel carcere di Fermo.






Questo è un articolo pubblicato il 19-01-2011 alle 01:00 sul giornale del 19 gennaio 2011 - 543 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, caserma, porto sant'Elpidio, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gtp