Polveri sottili: approvata all'unanimità una mozione di Marinelli

erminio marinelli 1' di lettura 18/01/2011 -

L'Assemblea regionale ha oggi approvato all'unanimità una mozione presentata da Erminio Marinelli sul sostegno ai Comuni per contrastare le polveri sottili. Il documento definitivo è stato emendato in aula da una modifica presentata dallo stesso Marinelli insieme a PD e IDV, che spiega lo stesso portavoce del Centrodestra “ha permesso di condividere con soddisfazione gli stessi obiettivi. Come ex Sindaco non potevo ignorare le difficoltà dei primi cittadini che si troveranno ad applicare la nuova legge”.



La mozione prevede l'impegno della Giunta a stanziare risorse a favore dei Comuni per mettere in atto le misure previste dal futuro decreto del Presidente della Giunta regionale contro l'inquinamento da polveri sottili. La richiesta di finanziamenti riguarda le misure pratiche a carico dei Comuni: segnaletica, bollini di riconoscimento, controlli, bus navetta, e inoltre un progetto che limiti la circolazione lungo la strada statale 16 adriatica al solo traffico leggero, deviando i Tir in autostrada.

L'emendamento invece sottolinea la necessaria compatibilità della mozione con le risorse finanziarie disponibili e incentiva misure per l'uso del trasporto pubblico e per l'effettivo rispetto della temperatura massima all'interno degli edifici.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2011 alle 17:56 sul giornale del 19 gennaio 2011 - 666 letture

In questo articolo si parla di polveri sottili, politica, pdl, erminio marinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gsy