Mercatello sul Metauro: ruba in chiesa, in manette pluripregiudicato

carabinieri 1' di lettura 17/01/2011 -

Un giovane di 34 anni, M. M., originario di Crotone e residente a Rimini, nullafacente e pluripregiudicato per numerosi reati, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Mercatello sul Metauro.



Il 34enne è stato visto, verso le 13 di sabato, da una signora mercatellese mentre nella chiesa di Santa Maria del Metauro stava manomettendo le cassette delle offerte. Vedendo la donna, il giovane ha finto di accendere un lumino. La signora ha allertato i carabinieri che, dopo un tentativo di breve fuga all'interno del cimitero, hanno bloccato, identificato e perquisito il 34enne.

Nelle tasche del giubbotto i militari hanno rinvenuto monete di vario taglio ed alcune fascette rigide di biadesivo di colore giallo, utilizzate per prelevare il denaro dagli offertori. Così facendo le cassette non presentavano segni esterni evidenti di effrazione o scasso. Il malvivente, trovato in possesso complessivamente di 62 euro circa in monete, è finito in manette. Sequestrata anche l'auto, perchè sprovvista di assicurazione.








Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2011 alle 18:23 sul giornale del 18 gennaio 2011 - 519 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, mercatello sul metauro, furto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gqz





logoEV