Urbino: Bocca Trabaria, Pd. 'Richiamare Anas e Regione Umbria per lo sblocco'

mirco ricci 1' di lettura 14/01/2011 -

E' necessario richiamare l'Anas e la Regione Umbra per sbloccare la situzione di Bocca Trabaria - lo chiede Mirco Ricci, Capogruppo Pd in Regione Marche attraverso un'interpellanza consigliare - La strada statale 73 bis di Bocca Trabaria in territorio umbro è completamente chiusa alla circolazione, dopo la frana dei primi giorni di dicembre 2010.



L’arteria rappresenta l’unico collegamento vero l’Umbria e la Toscana dei Comuni marchigiani della Valle del Metauro e in particolare i cittadini dei Comuni di Borgo Pace, Mercatello sul Metauro, S. Angelo in Vado sono costretti a percorsi alternativi con allungamento di 80 km di percorso con aggravio di spesa e di tempo per recarsi al lavoro, a scuola o accedere ai servizi primari.

Non solo, c'è un danno alle attività economiche della Provincia. La causa è dovuta a massi provenienti da proprietà privata e per questa ragione gli uffici Anas interessati ritengono che gli interventi vadano eseguiti dalla Regione Umbria che ha competenza sul regime dei suoli e/o dai proprietari dei terreni. Ma la situazione appare ancora statica per questo chiedo al Presidente della Giunta Regionale di intervenire presso l'Anas ed eventualmente la Regione Umbria affinché sia posto termine, nel tempo più stretto possibile, alla grave situazione di disagio vissuta dai cittadini marchigiani dell'alta valle del Metauro"


da Mirco Ricci
capogruppo Pd Regione Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2011 alle 12:11 sul giornale del 15 gennaio 2011 - 693 letture

In questo articolo si parla di politica, mirco ricci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gkd





logoEV