Ancona: la clochard uccisa era una romena 71enne, identificato il corpo

polizia 1' di lettura 14/01/2011 -

Il fratello ed un nipote hanno riconosciuto la clochard uccisa a colpi di pietra e ritrovata sotto un ponte.



Si tratta di Maria Lacatus, 71 anni. Il cadavere della donna era stato ritrovato lo scorso 8 gennaio. I parenti, che hanno effettuato venerdì il riconoscimento ufficiale, sono stati rintracciati dall'Interpol in Romania.

La 71enne, vedova e senza figli, potrebbe essere stata assassinata durante un tentativo di rapina. E' stata ritrovata vuota la sua borsa, mentre sarebbe scomparso il marsupio in cui era solita tenere il denaro raccolto con l'elemosina. Sono in corso le indagini, condotte dalla squadra mobile, per risalire all'assassino.






Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2011 alle 18:52 sul giornale del 15 gennaio 2011 - 1357 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, francesca morici, ancona, romania, clochard

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gl1