Tavullia: furti nelle scuole e nei negozi, nei guai sei minori

carabinieri 1' di lettura 11/01/2011 -

A seguito di una serie di denunce per furti in scuole, officine, negozi e locali vari di Tavullia, i militari della locale stazione hanno scoperto il garage dove veniva nascosta la refurtiva.



Si tratta del garage di uno dei sei ragazzi, di età compresa tra i 15 ed i 17 anni, che nel corso dei mesi ha messo a segno una decina di furti. All'interno computer, hi-fi, soldi, materiale meccanico ed altri oggetti di vario tipo.Per i sei minori, tutti residenti a Tavullia, l'accusa di cui dovranno rispondere è furto aggravato in concorso.






Questo è un articolo pubblicato il 11-01-2011 alle 19:07 sul giornale del 12 gennaio 2011 - 937 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, tavullia, Sudani Alice Scarpini, furto aggravato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gew