Ancona: Goffo, l'indagato in tribunale

rossella goffo 1' di lettura 07/01/2011 -

Alvaro Binni, il tecnico della questura di Ascoli Piceno indagato per omicidio premeditato nel caso di Rossella Goffo, funzionaria della prefettura anconetana con cui aveva avuto una relazione, si è presentato venerdì mattina in tribunale, ad Ancona, accompagnato ad un legale.



Binni ha depositato presso la cancelleria del gip l'opposizione alla richiesta di proroga delle indagini avanzata dal pm Irene Bilotta.

Probabilmente le ossa ritrovate trovate giovedì a Colle San Marco sono della Goffo, scomparsa dagli inizi di maggio. Il ritrovamento dei resti aggrava la posizione del tecnico.

L'uomo, 41 anni, è sposato ed è padre di quattro figli. Nessun provvedimento è ancora stato adottato a suo carico. Giovedì gli era stata tolta la pistola di ordinanza.






Questo è un articolo pubblicato il 07-01-2011 alle 18:18 sul giornale del 08 gennaio 2011 - 2201 letture

In questo articolo si parla di francesca morici, rossella goffo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/f8i





logoEV