IN EVIDENZA





7 dicembre 2011

...

La guardia di finanza di Verona ha scoperto una megatruffa nel settore dei prodotti biologici, sequestrando 2.500 tonnellate di materie prime e 700mila di prodotti alimentari spacciati per "bio" e scoperto un giro di fatture false per oltre 200 milioni di euro. Sei le persone arrestate a Verona, Ferrara, Pesaro Urbino e Foggia.





...

“L’export continuerà ad essere anche per le imprese della nostra provincia una delle vie d’uscita dalla crisi”. Così il direttore generale di Confindustria, Salvatore Giordano, al convegno ‘Il made in Italy non si ferma mai’, organizzato da Sace, che si è svolto martedì presso la sede pesarese degli industriali a Palazzo Ciacchi.




...

I delegati Rsu della Fincantieri di Ancona, durante il presidio organizzato martedì in Regione, hanno consegnato all’assessore al Lavoro Marco Luchetti un documento contenente la posizione espressa dai lavoratori, che la Regione Marche dovrà tenere in considerazione rispetto al confronto con l’azienda. L’incontro con i sindacati previsto per mercoledì è stato, poi, rinviato a lunedì prossimo, 12 dicembre.




...

Un sistema strutturato di raccolta e diffusione delle informazioni sul fenomeno del maltrattamento e dell'abuso a danno di minori non esiste in Italia. I casi di violenza vengono spesso rilevati tardi, con un aggravio delle conseguenze e la difficoltà nella identificazione del reato.










...

Sabato prossimo, 10 dicembre, alle ore 17.30, a Jesi, nella Chiesa di San Nicolò, sarà presentato il libro di Riccardo Ceccarelli e Anna Virginia Vincenzoni sulla  Saffa di Jesi, la storica fabbrica di fiammiferi che ha chiuso oltre trent’anni fa. Il ricordo di questa azienda è ancora nella memoria di molti: non pochi sono gli operai (o meglio, le operaie perché la manodopera era soprattutto femminile) che amano manifestare con un certo orgoglio di aver fatto parte della grande famiglia della Saffa.



...

“La nomina di Giuseppe Zuccatelli a presidente dell’Agenas è un’ottima notizia. L’ Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali potrà avvalersi della grande esperienza, dell’elevato valore professionale e della riconosciuta competenza che Zuccatelli ha dimostrato nelle Marche lungo tutto il suo percorso al servizio della sanità regionale e che oggi continua ad esprimere alla direzione dell’Inrca. A Giuseppe Zuccatelli le più vive congratulazioni per il nuovo incarico e i migliori auguri di buon lavoro”.


...

“Dal Consiglio Regionale deve uscire un segnale forte di tutela al Made in Italy”. Il Consigliere D'Anna, in qualità di portavoce di “Azione Marche”, (Popolo e Territorio – Libertà e Autonomia, Fli, Gruppo Misto, rappresentati rispettivamente dai Consiglieri Marangoni, Silvetti e Romagnoli, D'Anna) spiega quanto sia necessario e importante, ora più che mai, proteggere la qualità nostrana dal fenomeno deleterio dell'italian sounding, ovvero di tutti quei prodotti che, con immagini, nomi e colori, imitano quelli italiani, ma che nulla hanno a che fare con cultura e tradizione.







6 dicembre 2011


...

Analizzare i possibili sviluppi urbanistici, economici e turistici legati all'eventuale realizzazione di un porto a Marotta, che porti benefici al Comune e all'intera Valcesano”. Questo è, in sostanza, il fulcro della conferenza che l'associazione culturale Malarupta ha indetto per martedì 6 dicembre nella sala della Croce Rossa, in viale Europa 1, alle ore 21.


...

Dal 5 al 21 dicembre nelle Marche tutti i programmi delle emittenti nazionali e locali saranno trasmessi solo in tecnologia digitale. Il segnale potrà quindi essere ricevuto esclusivamente attraverso un decoder oppure un televisore con sintonizzatore digitale integrato. Finalmente noti i canali in cui vedremo le tv locali.


...

La manovra Monti è sostenibile per l’Europa ma non è più sostenibile per gli italiani. La realtà è che la Germania sta ormai mettendo i paletti perché i paesi periferici come l’Italia si autoespulgono dalla zona euro.



...

Un passaggio al digitale terrestre trasparente, semplice ed economico. E’ quello che garantiscono le associazioni degli impiantisti di Cna e Confartigianato Marche, che hanno redatto un codice etico per gli antennisti e siglato un protocollo d’intesa con la Regione Marche.



...

Sarà un Natale 2011 nel segno del commercio equo e solidale con TUTTO UN ALTRO NATALE, una serie di iniziative realizzate dalle organizzazioni di commercio equo e solidale marchigiane e promosse insieme alla Regione Marche, presentate nel corso della conferenza stampa che si è svolta lunedì presso la Sala Europa della Regione Marche alla quale hanno preso parte l’assessore regionale al commercio Antonio Canzian, il dirigente del servizio Commercio della Regione Marche Pietro Talarico e il presidente della Cooperativa sociale Mondo Solidale Silvano Fazi.