IN EVIDENZA





20 settembre 2011



...

Gran belle nomine sono state quelle dei cinque direttori delle Aree Vaste, soprattutto per quanto riguarda il direttore dell'Area Vasta di Ancona il Dott. M. Bevilacqua e quella di Ascoli per la nomina del Dott. G. Stroppa e in generale di tutti gli altri.


...

“Profondo cordoglio per la scomparsa di un grande difensore dei diritti dei lavoratori, un uomo fortemente impegnato in politica e nel sindacato per la crescita sociale della comunità marchigiana. Un uomo che ha dato molto alla nostra regione e la cui tenacia e integrità morale resterà ad esempio delle nuove generazioni. Alla famiglia le più sentite condoglianze della Regione Marche”.


...

Entra nel vivo la seconda parte di stagione, con due belle giornate di atletica al campo della Vescovara di Osimo. Protagonisti i giovani, per contendersi i titoli marchigiani delle categorie allievi (nati negli anni 1994-95) e cadetti (1996-97), in un week-end di gare combattute e appassionanti.


...

Si è svolto lunedì mattina a Palazzo Raffaello un incontro tra istituzioni e sindacati sulla vicenda Fincantieri. Alla riunione hanno partecipato il presidente Gian Mario Spacca con gli assessori al Lavoro Marco Luchetti e alle Attività produttive Sara Giannini per la Regione, la presidente Patrizia Casagrande per la Provincia di Ancona, il sindaco Fiorello Gramillano per il Comune di Ancona, i segretari generali di Cgil, Gianni Venturi, Cisl, Stefano Mastrovincenzo e Uil, Graziano Fioretti, i rappresentanti regionali di FIOM CGIL- FIM CISL - UILM Marche e della RSU del Cantiere navale anconetano.







...

Il 15 settembre alle ore 7.46 ha lasciato il terminal-container dell'Interporto delle Marche l'ultimo dei 70 treni (35 coppie) carichi di barbabietole da zucchero coltivate in tutta la vallesina, compresa la zona di Senigallia, per un quantitativo totale di 40mila tonnellate, che hanno raggiunto lo zuccherificio di Termoli in Molise per essere processate.









...

Al recente convegno di studi svoltosi a Castel Gandolfo ai primi di settembre il presidente nazionale delle Acli ha mosso numerose critiche alla manovra economica del governo e ha fatto precise richieste ai ministri Sacconi e Tremonti presenti al convegno: “si ripristini il contributo di solidarietà, si abbia il coraggio di inserire una patrimoniale sui grandi beni immobiliari del Paese (affinché anche gli evasori abbiano a pagare almeno in parte) e si dia subito avvio alle riforme da tempo prospettate: del Welfare, del mercato del lavoro e del fisco.


...

Soddisfazione della Presidente della I Commissione consiliare Rosalba Ortenzi per quanto concerne il Regolamento attuativo della Legge Regionale n° 5 del 2011 "a sostegno e promozione di osterie, locande, taverne, botteghe e spacci di campagna storici": la Commissione ha espresso stamattina il parere di propria competenza, indicando le modalità da seguire per procedere al censimento dei locali storici.





...

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pesaro, coordinati dal nuovo Comandante Tenente Manzi, nel weekend appena trascorso hanno arrestato per detenzione a fine spaccio di stupefacenti, un cittadino marocchino di 30 anni residente nell’entroterra pesarese perché trovato in possesso di 100 grammi di hashish.


19 settembre 2011


...

Il giorno 15 settembre alle ore 11.30 presso la Sala Conferenze del Centro Caritas “Giovanni Paolo II” in Via Podesti 12 ad Ancona si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della Campagna “L’Italia sono anch’io” promossa a livello nazionale da un cartello di organizzazioni sociali e del lavoro, cattoliche e laiche , tra le quali le Acli, la Caritas , l’'Arci , la Cgil e l’'Ugl.



...

Apprendo, solo al rientro da Venezia, della rapina alla gioielleria Allegrezza che conferma che il mito “Marche zona Felice” appartiene al passato. E' dell'altro giorno l'ennesima operazione anti-camorra che stava cercando di mettere le mani su una nota impresa locale.


...

Oltre cinquantamila persone hanno assistito, nel giardino inferiore del “Petergof” di San Pietroburgo, progettato nel XVIII secolo da Francesco Bartolomeo Rastrelli, la storica residenza estiva dello Zar Pietro il Grande, regolate da un servizio d’ordine di centinaia di agenti della polizia, allo straordinario evento di chiusura dell’estate con la tradizionale “ Festa delle Fontane”.