Osimo: un grande evento sportivo benefico per sostenere la Lega del Filo d'Oro

evento sportivo benefico per la lega del filo d'oro 2' di lettura 06/12/2010 -

 “Giochiamoci una bella partita di solidarietà” è la competizione di bocce che il 19 dicembre coinvolgerà le cinque province marchigiane con una serie di gare il cui ricavato sarà completamente devoluto all’associazione onlus fondata nel 1964 a Osimo per dare assistenza alle persone sordo cieche e pluriminorate psicosensoriali.



L’evento, organizzato da Federbocce e Coni Marche con il patrocinio del Consiglio regionale, è stato presentato lunedì mattina nel corso di una conferenza stampa che si è svolta nella Sala della Presidenza di Palazzo delle Marche. “Sono orgoglioso - ha sottolineato il presidente dell’Assemblea legislativa, Vittoriano Solazzi - che il nome del Consiglio regionale sia legato a questa manifestazione. Il gioco delle bocce è diffusissimo nella nostra regione, rappresenta senz’altro una sana pratica sportiva e nello stesso tempo dà un importante contributo alla socializzazione”. Da oltre dieci anni “Giochiamoci una bella partita di solidarietà” coinvolge migliaia di persone che da tutt’Italia arrivano nelle Marche per contribuire a sostenere la Lega del Filo d’oro. Nell’edizione 2010 ci sarà, per la prima volta, anche una gara che coinvolgerà tutti i dirigenti della Federazione bocce Marche. La competizione si svolgerà il 6 gennaio in contemporanea con la Poule regionale delle gare di beneficienza provinciali quest’anno intitolata a Dino Catinari, il presidente onorario di Federbocce Marche scomparso nel giugno scorso. Lo sport delle bocce nelle Marche è diffuso in modo capillare su tutto il territorio regionale.

Ci sono 116 società bocciofile, circa 10 mila tesserati di cui 400 agonisti. Ogni stagione agonistica conta oltre cento manifestazioni organizzate dalla Federazione italiana bocce in tutta la regione. Alla conferenza stampa di presentazione della competizione benefica hanno partecipato anche Guido De Nicola, presidente onorario della Lega del Filo d’Oro, Fabio Sturani, presidente del Coni Marche, Fabio Luna, presidente Coni Ancona, Adrea Evangelisti, presidente Federbocce Marche.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2010 alle 18:12 sul giornale del 07 dicembre 2010 - 469 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, lega del filo d'oro, bocce, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/fbR





logoEV