Fabriano: si spara in casa, morto un pizzaiolo

lutto 1' di lettura 29/10/2010 -

Stefano Spuri, un pizzaiolo di 31 anni si è tolto la vita giovedì mattina in casa. Si è sparato nel petto.



L'uomo, pizzaiolo di 31 anni, è stato trovato trovato in casa riverso a terra senza vita. A dare l'allarme sono stati i genitori, preoccupati per l'assenza dal posto di lavoro del figlio.

Stefano Spuri lavorava infatti in una pizzeria a conduzione familiare. Tutti da capire i motivi del gesto, i funerali si svolgeranno sabato mattina alle 11 nella Sacra Famiglia Fabriano.






Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2010 alle 10:22 sul giornale del 30 ottobre 2010 - 1022 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, lutto, cordoglio

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici