Ancona: controlli negli internet point e call center, in manette 25enne

1' di lettura 29/10/2010 -

Negli ultimi tre giorni la polizia ha effettuato numerosi controlli, nel capoluogo e provincia, presso internet point, call center, money transfer ed altri esercizi commerciali.



L'operazione, coordinata a livello regionale dalla Digos della questura e codiuvata sul territorio da operatori della divisione polizia amministrativa sociale e immigrazione e del compartimento della polizia postale e delle telecominicazioni, ha interessato un centinaio di esercizi commerciali.

Sono stati espulsi dieci extracomunitari, mentre uno di loro, un albanese di 25 anni, è stato arrestato per inottemperanza al decreto di epulsione.






Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2010 alle 00:26 sul giornale del 29 ottobre 2010 - 576 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, ancona, arresto, call center, internetpoint

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dQm





logoEV