counter

Pesaro: Paolini, 'Una task force contro le infiltrazioni mafiose'

luca paolini 1' di lettura 22/10/2010 -

“È necessario intervenire il prima possibile per potenziare la capacità di prevenzione, contrasto e intelligence del Commissariato di Fano e della Questura di Pesaro. Risulta infatti, da recenti notizie, la possibilità di infiltrazioni mafiose nella città di Fano e nelle zone limitrofe”.



A lanciare l’allarme è il deputato della Lega Nord, Luca Paolini, con un’interrogazione al ministro dell’Interno, Roberto Maroni. “Nella vicina Romagna – spiega l’esponente del Carroccio – la rete di venditori di cocco sulle spiagge è risultata essere controllata da elementi appartenenti alla camorra.

A fronte di questo evidente e palpabile pericolo propongo di costituire sul territorio della provincia di Pesaro e Urbino, anche a titolo sperimentale, uno speciale raggruppamento interforze per effettuare un monitoraggio analitico di tutte quelle posizioni economiche risalenti a società e individui che presentano anomalie riconducibili ad operazioni di riciclaggio da parte di organizzazioni criminali italiane o straniere”.


da Luca Rodolfo Paolini
       parlamentare Lega 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2010 alle 18:04 sul giornale del 23 ottobre 2010 - 658 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, pesaro, mafia, Luca Paolini, camorra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dCf





logoEV
logoEV