Fano: operaio spacciatore, fermato con 86 grammi di 'fumo'

hashish 1' di lettura 21/10/2010 -

B.F., un operaio di 40 anni è stato arrestato con l'accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. L'uomo è stato trovato dai Carabinieri della Compagnia di Fano con 61 grammi di hashish.



B.F., residente a Saltara, è stato fermato e perquisito durante le operazioni di osservazione e controllo nel centro storico di Fano, Pergola, San Lorenzo in Campo, Mondavio e Fossombrone.

B.F. è stato trovato con addosso 61 grammi di hashish, 3,5 di marijuana ed un coltello con tracce di stupefacente. Nel corso dell’operazione antidroga altri due pregiudicati, N.C. e Q.X. di 41 e 24 anni (quest’ultimo di nazionalità albanese), sono stati denunciati poiché trovati in possesso di 25 grammi circa di hashish.






Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2010 alle 16:02 sul giornale del 22 ottobre 2010 - 627 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, riccardo silvi, hashish

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dyi