Federazione della Sinistra: educazione alimentari, 'Un altro No della maggioranza'

raffaele bucciarelli 1' di lettura 13/10/2010 -

Risorse genetiche alimentari. Ancora una volta va persa l’occasione per avviare un’educazione alimentare nelle scuole. Denuncia del Consigliere regionale del Pdci Bucciarelli per l’atto approvato oggi in commissione.



“Ancora una volta la maggioranza dice no all’avvio di azioni durature e incisive capaci di fornire ai nostri ragazzi un’educazione alimentare indispensabile alla loro crescita e a uno sviluppo sano del fisico.” Raffaele Bucciarelli, Consigliere regionale del PdCI/PRC, denuncia con queste parole, la scelta, operata oggi dalla Commissione regionale per le Attività produttive, con l’approvazione del parere sul Programma operativo per la tutela delle risorse genetiche animali e vegetali del territorio marchigiano.

“Una delibera di Giunta – prosegue Bucciarelli in una nota – per cui ho chiesto di destinare una parte delle risorse disponibili all’attività di educazione alimentare. Un’attività da avviare con la Facoltà di Scienze dell’alimentazione dell’Università Politecnica delle Marche in collaborazione con le Autorità scolastiche regionali. Un emendamento, il mio, che non è stato accolto dalla maggioranza che ancora una volta resta sorda e disinteressata all’educazione alimentare dei nostri giovani e alla valorizzazione dei prodotti marchigiani.”

Nelle Marche la popolazione infantile sovrappeso ha raggiunto livelli preoccupanti ma ogni qualvolta si propone di intervenire con serietà e programmazione per risolvere il problema, la maggioranza che governa questa Regione si chiude a riccio e come gli struzzi nasconde la testa sotto la sabbia.


da Raffaele Bucciarelli
Consigliere regionale Federazione della Sinistra





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2010 alle 16:36 sul giornale del 14 ottobre 2010 - 478 letture

In questo articolo si parla di politica, Raffaele Bucciarelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dff





logoEV