counter

Legambiente su fotovoltaico: le linee guida approvate dalla Regione sono utili

logo legambiente 2' di lettura 29/09/2010 -

“Siamo convinti che le linee guida approvate dalla giunta della Regione Marche per regolamentare il fotovoltaico, siano utili e vadano approvate”. Commenta così Luigino Quarchioni, presidente di Legambiente Marche, la proposta di atto amministrativo per definire le aree non idonee all'installazione di impianti fotovoltaici a terra, in discussione domani all'Assemblea Legislativa.



“È necessario porre regole e delineare il campo d'azione delle rinnovabili – continua Legambiente -, per evitare che una grandissima ricchezza e un motore di sviluppo ambientale, economico e sociale come il fotovoltaico, possa diventare una ferita di questa Regione”. Soddisfazione dunque per la demarcazione netta tra aree compatibili ad ospitare nuovi impianti e zone sensibili del nostro territorio che vanno tutelate e preservate ma, dopo l'approvazione, occorre premere l'acceleratore sulla realizzazione del fotovoltaico sui tetti pubblici e privati, sopra i capannoni e nelle aree marginali.

Chiediamo quindi alla Regione e agli enti locali di avere coraggio e accompagnare cittadini e imprese nella realizzazione del fotovoltaico, creando le condizioni e rimuovendo gli ostacoli per l'installazione di impianti dimensionati e diffusi sul territorio. Grazie al fotovoltaico le Marche sono diventate più forti negli ultimi anni riducendo la dipendenza dalle fonti fossili; al 31 agosto 2010 sono stati installati 84.451 kW su 3.608 impianti, di cui 3241 con una potenza inferiore a 20 kW.

“Le rinnovabili – conclude Legambiente - oltre ad essere una straordinaria opportunità ambientale, in questo momento di crisi rappresentano un enorme volano per la ripresa economica. Negli ultimi anni infatti, il comparto legato alla green economy ha creato ricerca e innovazione oltre a molti nuovi posti di lavoro che secondo le prospettive sono destinati ad aumentare”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2010 alle 16:13 sul giornale del 30 settembre 2010 - 824 letture

In questo articolo si parla di attualità, fotovoltaico, legambiente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cHO





logoEV