counter

Ucchielli: 'Ceroni spieghi il motivo della sua assenza'

ucchielli 1' di lettura 27/09/2010 -

Per il segretario regionale Pd Marche il coordinatore Pdl avrebbe dovuto partecipare all’occupazione della Galleria della Guinza.



“Invito il coordinatore regionale Pdl Remigio Ceroni a spiegare la sua assenza ai tanti amministratori Pdl che erano presenti all’occupazione della Galleria della Guinza. Invece di prenderne le distanze avrebbe dovuto partecipare attivamente all’iniziativa che si è dimostrata bipartisan”. Sono queste le parole del segretario regionale Pd Marche, Palmiro Ucchielli al termine della tre giorni di occupazione della Guinza.

“E’ stato un evento che ha espresso l’unità di intenti fra le forze politiche e le istituzioni tesa a sbloccare una “eterna incompiuta”: l’asse stradale Fano-Grosseto, un crocevia strategico a livello nazionale ed europeo, fondamentale per lo sviluppo economico del territorio marchigiano” Il segretario democratico inoltre “ringrazia per la presenza il presidente della giunta regionale delle Marche e i presidenti della Toscana e dell’Umbria che si sono impegnati, insieme a quelli delle province interessate, a proseguire la battaglia con il ministro Matteoli”.

“Sulle grandi questioni legate alla nostra regione – conclude Ucchielli – penso che sia più funzionale affrontarle insieme con l’unico obiettivo di risolverle per il bene dei marchigiani, piuttosto che innalzare polemiche inutili”


   

da Partito Democratico




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2010 alle 16:46 sul giornale del 28 settembre 2010 - 1055 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, pesaro, palmiro ucchielli, pd, ucchielli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cCc





logoEV
logoEV