counter

Civitanova: marinano la scuola e commettono uno scippo, arrestati due minorenni

cc civitanova 1' di lettura 24/09/2010 -

Due ragazzini minorenni, che hanno marinato la scuola, alle dieci di venerdì in sella ad uno scooter con la targa mascherata ed il casco si avvicinano ad una ragazza lungo Corso Garibaldi e le sfilano la borsa con i soldi e il cellulare.



La richiesta di aiuto della giovane hanno allertato un brigadiere della stazione Carabinieri di Civitanova fermo nel traffico. A bordo della Fiat Stilo dell'Arma sorprende i due giovani che stavano tentando di imboccare Via Vodice. Azionati i dispositivi lampeggianti e le sirene, il militare attira l'attenzione dei colleghi presenti nella Caserma di via Carnia, a due passi, ed inizia ad inseguirli.

I giovani, braccati, hanno così tentato di abbandonare lo scooter e dileguarsi a piedi ma sono stati bloccati. Minorenni, incensurati e di buona famiglia, non hanno saputo spiegare le motivazioni del gesto. Pertanto, i due sono stati tratti in arresto ed affidati ai genitori mentre la refurtiva è stata restituita alla vittima.








Questo è un articolo pubblicato il 24-09-2010 alle 17:15 sul giornale del 25 settembre 2010 - 835 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, scippo, civitanova marche, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cw6





logoEV
logoEV