counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Civitanova: addesca un'anziana e le spilla tutti i risparmi, ben 25 mila euro

1' di lettura
737

Un uomo di 45 anni ha truffato un'anziana ultraottantenne rubandole tutti i risprami. La donna, residente in una casa di risposo di Civitanova Marche si è fatta raggirare dal truffatore consegnandogli di volta in volta ingenti somme di denaro fino a prosciugare il proprio conto in banca.

Una triste storia andata avanti per tutta l'estate. Prima l'incontro durante una giornata di visite alla casa di riposo. L'uomo, spacciandosi per un parente, ha iniziato a frequentare la donna sola. Passeggiate al mare, cene al ristorante, lunghe chiacchierate. Un modo per guadagnarsi la fiducia dell'anziana.

Poi le richieste di denaro, una volta per "il mutuo" un'altra per "la visita specialistica" o per la "mamma malata". In pochi mesi il truffatore ha letteralmente prosciugato il conto dell'anziana donna. 25 mila euro rubati, dopo di chè è scomparso.

La donna prima ha raccontato tutto al personale della casa di riposo e poi si è rivolta ai carabinieri. Subito è scattata la ricerca del truffatore, un 45enne originario del maceratese non nuovo ad episodi del genere.

Sul deliquente ora pende un'accusa di stato di irreperibilità, truffa aggravata e continuata e circonvenzione di incapace.



Questo è un articolo pubblicato il 24-09-2010 alle 13:57 sul giornale del 25 settembre 2010 - 737 letture