counter

Sanità: Marangoni a Mezzolani, ora vada a casa

enzo marangoni 1' di lettura 22/09/2010 -

"Ora vada a casa". E' l'invito che rivolge il capogruppo della Lega Nord in Regione Enzo Marangoni all' Assessore Mezzolani dopo il disastro del CUP che ha causato enormi disagi, costi e problemi ai marchigiani.



"Mezzolani prenda atto di essere stato sostanzialmente sfiduciato anche dal Presidente Spacca", aggiunge Marangoni, visto che è stato chiamato Ruta al suo posto. Questa vicenda si aggiunge allo scandalo di pochi mesi fa di 5,5 milioni di euro per "scorretta applicazione" dei rimborsi dei farmaci del "Progetto Marche", vicenda sulla quale la magistratura sta indagando 26 dirigenti del servizio sanitario regionale.

Questi fatti dimostrano che la sanità regionale non è un modello positivo come cerca ancora di fare credere ai cittadini la sinistra, dopo averla ampiamente lottizzata. Non sanno forse i cittadini che per fare taluni esami debbono attendere anche un anno, mentre bastano pochi giorni se sono disposti a pagare?


   

da Enzo Marangoni
Capogruppo consiliare Lega Nord in Regione




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2010 alle 17:42 sul giornale del 23 settembre 2010 - 593 letture

In questo articolo si parla di sanità, politica, mezzolani, Enzo Marangoni, Capogruppo consiliare Lega Nord in Regione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cqV





logoEV
logoEV