counter

Prc: il governo regionale non sta decidendo alcunchè e quando lo fa è un disastro

prc 1' di lettura 21/09/2010 -

Il governo centrista regionale, il governo delle decisioni veloci perchè non più rallentate dalla sinistra e dai comunisti, non sta decidendo alcunchè. Quando prova a farlo il tutto finisce in un mezzo disastro.



Al di là delle ridicole boutades del governatore sul superamento della crisi (Berlusconi docet?), poco o nulla si sta facendo per contrastare una crisi economica reale che sta soffocando territori e decimando lavoratori. Sul polo fieristico regionale, al di là delle dispute sulle parentele, emerge la confusione più totale su ruoli e funzioni delle due maggiori città della regione, Ancona e Pesaro.

Tanto per cambiare la vicenda del CUP ha rivelato, se mai ce ne fosse stato bisogno, la superficialità e l'approssimazione della Giunta regionale in un ambito, quello sanitario, decisivo per l'intera comunità regionale; alla prima prova impegnativa il cosiddetto disegno riformatore della sanità marchigiana, rivelando la sua sostanziale inconsistenza, ha reso pure evidente la pomposità e lo scarso fondamento di azzardate "aziendalizzazioni" ospedaliere (la tanto celebrata Marche nord) più funzionali ad interessi economici che alla salute di tutti.

Il Governatore delle Marche, oltre al commissariamento dell'assessore competente con un dirigente di sua fiducia, farebbe bene a meditare con l'intero esecutivo e con il suo partito di riferimento, se è ancora il PD, un ripensamento radicale delle ragioni che hanno dato vita alla maggioranza che lo sostiene, definire un onesto e relistico bilancio del suo operato e trarne tutte le conseguenze politiche necessarie. Prima di ulteriori e irreparabili disastri!


   

da Marco Savelli
segretario regionale Prc




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2010 alle 16:27 sul giornale del 22 settembre 2010 - 642 letture

In questo articolo si parla di politica, gian mario spacca, prc, marco savelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cnY





logoEV
logoEV