counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ascoli: settimana della mobilità sostenibile, 'Chi sceglie la bicicletta merita un premio'

2' di lettura
586

biciclettA

La settimana europea per la mobilità sostenibile, che anche quest’anno si terrà dal 16 al 22 settembre, deve essere considerata dai cittadini un’occasione per sperimentare forme di mobilità diverse da quella legate a motorino e automobile. In questa occasione dovrebbe essere offerta al maggior numero possibile di cittadini, l’opportunità di sperimentare - per recarsi al lavoro, a scuola o a fare la spesa - mezzi di trasporto alternativi all’automobile e al motorino.

Premiamo i ciclisti. Noi speriamo che in quei giorni i cittadini che sceglieranno di muoversi in città in bicicletta siano molti. Contiamo di premiarli. E sarà, come negli anni scorsi e nella altre città italiane che aderiscono all'iniziativa, un’esperienza molto piacevole, fatta di sorrisi e di solidarietà (tra ciclisti ...) Dove e a che ora premieremo i ciclisti di passaggio?

Saremo mercoledi 22 , tra le 17:00 e le 19:00 in piazza Matteotti, di fronte alla statua di Cecco d’Ascoli. Probabilmente i ciclisti di passaggio attraverso il ponte di Porta Maggiore saranno in aumento, ora che si può contare su una nuova pista ciclabile anche se non completa… L’effetto positivo di questa infrastruttura al servizio della mobilità dolce è sotto l’occhio di tutti… Un’opera veloce, economica, facile da realizzare che dovrebbe far riflettere tutti sulle potenzialità della bicicletta e su come potrebbe contribuire a cambiare lo stile di vita e la mentalità di tanti concittadini. Ad ogni ciclista di passaggio verranno dati simpatici regali (per i bambini), e cicoccolatini confezionati per l’occasione.

In fatto di mobilità cittadina noi, come molti ciclo-ambientalisti, ci ispiriamo al modello delle città europee nelle quali l’uso dell’automobile privata viene fortemente disincentivato e vengono investite sempre più risorse sul mezzo pubblico, sulla pedonalità e sulla bicicletta. Trasversale ai partiti politici, la nostra associazione esprime giudizi sull’operato dell’amministrazione valutando la coerenza dei vari provvedimenti adottati con quel modello di città.

In questi anni la nostra attenzione è stata soprattutto rivolta a quanto è stato fatto per la promozione della bicicletta. Stiamo parlando di comunicazione, di contrasto del furto, di promozione della sicurezza, di segnaletica dedicata, di provvedimenti viabilistici premianti per i ciclisti e di attenzione alla bicicletta in tutti gli interventi di realizzazione di nuove strade e di manutenzione ordinaria e straordinaria di quelle esistenti. Come sempre offriamo al sindaco e all'amministrazione la nostra collaborazione. In una città a misura di ciclisti la qualità della vita è migliore per tutti.



biciclettA

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2010 alle 13:15 sul giornale del 22 settembre 2010 - 586 letture