counter

Ascoli: Centobuchi, tamponano e poi scappano, fermati dal sindaco in persona

sindaco 1' di lettura 20/09/2010 -

Un inseguimento hollywoodiano, un sindaco e tre magrebini ubriachi. Sono i protagonisti di un fatto accaduto nel fine settimana a Centobuchi di Monteprandone.



Ad avere la peggio un maghrebino che, con due suoi amici, tutti ubriachi, ha tamponato un'auto con a bordo una famiglia e distrutto un cassonetto della spazzatura. Dopo di che si è dato alla fuga a piedi.

Il sindaco del paese, Stefano Stracci, 31 anni, e il consigliere Fernando Gabrielli, seduti al tavolino di un bar, gli sono corsi dietro, prima a piedi e poi con le auto di un vigile urbano e di un cittadino. Stracci ha intercettato il nordafricano che era rimasto ferito nel tamponamento. La polizia gli altri due.






Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2010 alle 13:50 sul giornale del 21 settembre 2010 - 573 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, sindaco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ckC





logoEV
logoEV