counter

Ancona: maxi sequestro di pasta con falso marchio 'made in Italy'

pasta 1' di lettura 20/09/2010 -

Il personale della dogana e gli uomini della guardia di finanza hanno sequestrato ad Ancona 63 tonnellate di pasta con falso marchio "made in Italy".



La pasta era all'interno di di tre rimorchi sbarcati da una traghetto greco.

La merce era diretta nel Nord Italia. Anche se prodotte all'estero, le confezioni riportavano la scritta "made in Italy".






Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2010 alle 18:34 sul giornale del 21 settembre 2010 - 767 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, ancona, guardia di finanza, pasta, dogana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cl2





logoEV
logoEV