counter

Bando wireless regionale: una opportunità per il terziario avanzato

Banda larga wireless 2' di lettura 17/09/2010 -

E’ stato pubblicato il Bando, emanato dalla Provincia di Pesaro Urbino per conto dell’UPI, della gara Regionale per la" realizzazione "chiavi in mano" e la gestione delle infrastrutture di telecomunicazioni funzionali ad abilitare l'accesso ad internet in banda larga nelle aree marginali in digital divided della Regione Marche.



Sarebbe meglio dire ripubblicato in quanto la prima uscita è avvenuta a ridosso del periodo feriale alla fine di luglio, ma è stata prontamente criticata da Confindustria Marche e dalle imprese operanti nel settore delle telecomunicazioni. Il Presidente di Confindustria Marche Paolo Andreani, insieme con il Presidente della Consulta Regionale per il Terziario Avanzato, Alfredo Leonardi, nonchè il Presidente del Terziario di Pesaro Urbino, Leonardo Giorgi, hanno infatti rappresentato il problema alla Regione e alla Provincia, protestando per alcuni contenuti del bando e per la inopportunità della pubblicazione in un periodo di fermo delle attività, richiedendo una congrua proroga dei termini e la revisione di alcuni punti.

I tempi ivi contenuti non avrebbero permesso la completa acquisizione dei dati utili ad una corretta progettazione ed un’ampia diffusione dell'avviso di gara. Il bando inoltre non comprendeva zone produttive in digital divide in 3 provincie su 5 che sarebbero state dunque escluse dalla progettazione della rete regionale. L’intervento di Confindustria presso la Regione Marche e la Provincia di Pesaro, ha permesso la riapertura dei termini intermedi ad oggi già scaduti, la proroga di altri termini in scadenza e la proroga del termine di presentazione dell’offerta che scadrà il prossimo 29 novembre.

Con la riapertura dei termini inoltre le 3 provincie “dimenticate” potranno essere reintegrate come sollecitato dalle rispettive territoriali di Confindustria, mentre altri punti da noi sollevati non sono stati accolti per i quali comunque si richiedono ulteriori approfondimenti. A tal proposito, dietro richiesta di Confindustria Marche e della Consulta Regionale del Terziario Innovativo, si terrà il prossimo 20 settembre alle 16,30 (presso la sede di Confindustria Pesaro Urbino in Palazzo Ciacchi) un confronto tra la Regione e la Provincia di Pesaro Urbino, delegata dall’UPI sul tema a cui sono invitate a partecipare tutte le imprese interessate .


   

da Confindustria Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2010 alle 20:00 sul giornale del 18 settembre 2010 - 962 letture

In questo articolo si parla di attualità, wireless, Banda larga wireless, Confindustria Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cha





logoEV
logoEV