counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Maxi sequestro da 2 milioni di euro di uova della Monaldi a Padova

1' di lettura
1420

uova

I carabinieri del Nas di Padova hanno effettuato un blitz nello stabilimento veronese Adn Group della ditta agroalimentare dei fratelli Monaldi di Petritoli sequestrando 10 milioni e 300 mila uova per un valore di due milioni di euro.

Durante i controlli i Nas avrebbero accertato che i prodotti non erano conservati alle giuste temperature e avrebbero trovato anche uova rotte, con insetti e topi. Chiuso anche il reparto della sgusciatura e lavorazione dove i militari hanno riscontrato locali sporchi mentre nel magazzino le uova venivano stoccate senza rispettare le necessarie norme igienico-sanitarie.

Al blitz dei militari ha fatto seguito la denuncia alla procura della Repubblica del presidente della società, Elena Monaldi, 38 anni di Petritoli, membro del Cda insieme a Romualdo, Mara e Luca Monaldi, quest'ultimo presidente di Confindustria Fermo.



uova

Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2010 alle 18:55 sul giornale del 17 settembre 2010 - 1420 letture