counter

Pesaro: camionista evade per oltre un milione di euro

guardia di finanza 1' di lettura 15/09/2010 -

Oltre 1.000.000 di euro non dichiarati. E' questo il bilancio dell'evasione fiscale scoperta dal comando provinciale della Guardia di Finanza di Pesaro.



Le fiamme gialle hanno scoperto che un imprenditore 60enne dell'entroterra pesarese ha esercitato per sei anni l’attività di autotrasportatore senza mai dichiarare la propria posizione fiscale, conducendo un tenore di vita apparentemente modesto.

L'uomo non ha mai presentato la dichiarazione dei redditi, occultando base imponibile ai fini delle imposte dirette per oltre 1.000.000 euro ed evadendo circa 200.000 euro di Iva.

Il 60enne è stato denunciato per omessa dichiarazione e sottrazione ad ispezione della documentazione contabile. In caso di condanna rischia 10 anni di reclusione.






Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2010 alle 18:32 sul giornale del 16 settembre 2010 - 785 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, guardia di finanza, evasione fiscale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cav





logoEV
logoEV