counter

Macerata: laser 'abbagliante' contro le auto in transito: sanzionato un 20enne di Appignano

Carabinieri di notte 1' di lettura 15/09/2010 -

A bordo di una golf scura abbagliava con un fascio di luce gli automobilisti in transito lungo la strada 'Regina'. Un laser potente che, dalle segnalazioni al 112 dei Carabinieri giunte nella notte tra martedì e mercoledì, puntava direttamente negli occhi degli automobilisti rischiando così di provocare incidenti.



La gazzella del radiomobile, a seguito delle numerose segnalazioni, si è recata tempestivamente sul tratto stradale in questione. A quell'ora lungo la strada 'Regina' c'era molto traffico e i militari, che a loro volta sono stati avvolti da quel fascio luminoso, non potevano invertire il senso di marcia per inseguire la golf scura. Ma, nonostante il bagliore della luce, i Carabinieri sono riusciti ad annotarsi la targa dell'automobile che nel frattempo è riuscita a dileguarsi.

Poche ore sono bastate agli investigatori per rintracciare ed identificare il responsabile della vicenda: si tratta di un 20enne di Appignano che è stato multato per violazione al codice della strada con la relativa decurtazione di un punto dalla patente.

Il giovane, apprese le norme che vietano l'uso e che disciplinano la vendita del 'laser', ha ammesso di non saperlo ed ha spiegato ai militari che ha usato quel laser per emulare molti suoi amici che lo utilizzano spesso per ingannare il tempo e sconfiggere la noia.






Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2010 alle 18:58 sul giornale del 16 settembre 2010 - 619 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, macerata, civitanova marche, appignano, Sudani Alice Scarpini, strada regina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/caB





logoEV
logoEV