counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: brinda con champagne e caviale ma non ha i soldi per pagare

1' di lettura
698

spumante

Festeggia con champagne e caviale in compagnia di tre giovani donne, ma al momento di saldare il conto si accorge di non avere denaro a sufficienza. Protagonista dell'episodio, accaduto nella tarda serata di domenica in un locale di Ancona, un 28enne rumeno.

Il titolare ha chiamato la polizia segnalando che il giovane non aveva alcuna intenzione di saldare il conto di circa 300 euro.

Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti. Il 28enne, regolarmente residente ad Ancona, nonostante avesse solo pochi spiccioli aveva ordinato le consumazioni consapevole dell'importo da pagare.

Il giovane, identificato dai poliziotti, ha promesso al titolare del locale di saldare il conto per evitare una denuncia per insolvenza fraudolenta.



spumante

Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2010 alle 15:08 sul giornale del 14 settembre 2010 - 698 letture