counter

Miss Italia: finisce male il sogno di Martina Verdini, ma c'è ancora una speranza

martina verdini 1' di lettura 12/09/2010 -

Non ha fatto colpo sui giudici Martina Verdini, di Serra de'Conti, che è stata giudicata impietosamente dai 3 giurati di Miss Italia. La numero 50 del concorso ha come ultima spiaggia il ripescaggio di questa sera, un eventualità estremamente improbabile visto il risultato di domenica, ma comunque resta un briciolo di speranza.



Si è presentata al pubblico vestita di viola, un colore che le ha donato molto, ma non ha sfondato sui giudici. Nel video registrato nei giorni scorsi - mandato in onda prima della votazione - mentre le miss erano alle prese con un fotografo che chiedeva loro di essere sensuali Martina ha dichiarato "Ho bisogno di uno specchio, se ho lo specchio riesco ad essere sensuale".

Poi il momento della votazione e Martina Verdini è stata castigata dai giudici G. Mariotto, S. Gambaccini e R. Rusic che hanno rispettivamente assegnato i voti di 5,5 e 4 alla giovane marchigiana.

Contro un giudizio così netto dei giudici poco hanno potuto gli oltre mille iscritti alla fan page di Facebook che già si scagliano contro i giurati ritenendo ingiusta la loro decisione su Martina. Per lei ora rimane solo la speranza di un ripescaggio durante l'ultima serata, ma vista la decisione di ieri sera dei giudici è difficile pensare che in qualche maniera riuscirà strappare il titolo di Miss Italia alle altre ragazze.








Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2010 alle 23:37 sul giornale del 13 settembre 2010 - 1149 letture

In questo articolo si parla di attualità, missi italia, martina verdini, alberto bartozzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/b4O





logoEV
logoEV