counter

L’Assemblea legislativa delle Marche esprime cordoglio per l’assassinio di Vassallo

lutto 1' di lettura 10/09/2010 -

Bandiere a mezz’asta, sdegno e cordoglio, da parte dell’Assemblea legislativa delle Marche per il brutale assassinio del primo cittadino di Pollica, Angelo Vassallo.



In seguito ad una richiesta del presidente Vittoriano Solazzi, che ha così recepito, come altri numerosi amministratori locali e della Penisola, l’invito del presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, le bandiere di Palazzo delle Marche sono state esposte a mezz’asta a significare la vicinanza dell’Assemblea legislativa e della intera comunità marchigiana ai cittadini del Comune salernitano, alla famiglia del sindaco, colpita da questo doloroso lutto, ed ai valori di legalità, democrazia e senso dello Stato che questi incarnava.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2010 alle 17:08 sul giornale del 11 settembre 2010 - 646 letture

In questo articolo si parla di attualità, lutto, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bZ0





logoEV
logoEV