counter

Cardogna (Verdi): 'Caccia: il colpevole equivoco'

caccia 2' di lettura 09/09/2010 -

Il capogruppo dei Verdi in consiglio regionale, Adriano Cardogna ha presentato un'interrogazione per conoscere se la provincia di Pesaro e Urbino, può dotarsi di un suo proprio calendario venatorio.



Cardogna invita ad affrontare “tutti i punti nodali relativi all'attività venatoria nelle sedi competenti in materia”. “In terza commissione si sta discutendo della Proposta di Legge di modifica della Legge Regionale n. 7 del 1995, che da tanti è definita la 'Legge sulla caccia'.

L'equivoco è evidente – incalza il capogruppo regionale dei Verdi – perché la definizione è assolutamente impropria ed oscura la finalità della legge regionale che, in attuazione di una direttiva comunitaria e di una legge nazionale, titola: 'Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio'. L'esercizio dell'attività venatoria, la caccia – sottolinea il Consigliere Cardogna – che monopolizza il dibattito odierno e l'attenzione dei giornali, non è quindi il fine della nostra Legge, ma una delle azioni necessarie alla gestione della fauna selvatica, alla pari degli interventi di riqualificazione ambientale ed ecologica, di monitoraggio e studio. È bene ricordare che la Legge nazionale dichiara la fauna come 'bene indisponibile dello Stato' e quindi di tutti i cittadini.

La Proposta di Legge di modifica – precisa Cardogna – ci dà un'occasione che dobbiamo cogliere: rivisitare l'intera legge, oltretutto ormai datata, alla luce dello spirito originario che è quello della conservazione e protezione della fauna selvatica come elemento di valorizzazione del territorio. Per fare questo – conclude l'esponente dei VERDI – non c'è bisogno oggi di 'cacciatori', ma di operatori faunistico-venatori adeguatamente formati e legati ai territori, allo scopo di contribuire allo sviluppo dell'economia agricola, specialmente montana, così come prevede l'attuale Legge Regionale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2010 alle 14:34 sul giornale del 10 settembre 2010 - 680 letture

In questo articolo si parla di verdi, caccia, politica, verdi marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bWR





logoEV
logoEV