counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: sorpreso con metadone ed eroina, in manette un pusher senza fissa dimora

1' di lettura
669

carabinieri

E' stato sorpreso con addosso una bottiglia piena di metadone e con dell'eroina. In manette è finito un pusher senza fissa dimora.

I carabinieri della Compagnia di Ancona hanno arrestato mercoled' mattina B.L.A, 24 anni, tunisino, domiciliato a Napoli ma di fatto senza fissa dimora, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lo spacciatore è stato individuato nei pressi della stazione ferroviaria con indosso una bottiglia contenente 100 ml di metadone e un involucro con 40 gr di eroina purissima, pronta per essere tagliata e venduta. Giovedì sarà giudicato con rito direttissimo.



carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 08-09-2010 alle 19:04 sul giornale del 09 settembre 2010 - 669 letture