counter

Macerata: immigrazione, arrestato un 22enne albanese

arresto 1' di lettura 07/09/2010 -

Raggiunto da un decreto di espulsione dall'Italia del 2008 L.B., albanese di 22 anni, è stato tratto in arresto martedì a Macerata perchè inottemperante del medesimo e per aver fornito false generalità.



Il giovane, che dal 2008 non ha mai lasciato l'Italia, era stato assunto da poco presso un'azienda maceratese. Ma, due anni prima, fermato per un controllo dai militari che lo avevano trovato senza documenti il 22enne aveva fornito false generalità. Pertanto, a seguito dei due reati commessi l'albanese è stato tratto in arresto.






Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2010 alle 18:57 sul giornale del 08 settembre 2010 - 677 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, macerata, arresto, immigrazione, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bTD





logoEV
logoEV