counter

Petriolo: entra in camera per svegliare il marito ma lo trova morto, indagini in corso

ambulanza 1' di lettura 06/09/2010 -

Entra in camera per svegliare il marito ma lo trova morto. E' quanto successo domenica mattina ad una signora di Petriolo, residente con il marito e le due figlie in centro.



La donna, entrata nella camera da letto attorno alle dieci per svegliare il marito Andrea Murro di 39 anni originario di Caserta, avrebbe tentato più volte di chiamarlo ma senza ottenere risposta. Ha immediatamente allertato il 118 che, giunti sul posto, ha potuto soltanto constatare il decesso dell'uomo. Secondo una prima ipotesi, il 39enne sarebbe morto 10 ore prima. Verso le 23, però, Munno sarebbe stato ancora vivo come constatato dalla moglie.

Sull'episodio stanno indagando i Carabinieri di Mogliano che stanno verificando le abitudini e lo stile di vita della vittima per stabilire le cause della tragedia. In particolare, in attesa dei risultati dell'autopsia, gli inquirenti vogliono capire se Munno facesse uso di alcol.






Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2010 alle 20:53 sul giornale del 07 settembre 2010 - 758 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, ambulanza, 118, petriolo, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bQR

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici