counter

Ancona: tentano di rubare un cartone di bottiglie di olio d'oliva, denunciati due giovani

polizia 1' di lettura 06/09/2010 -

Tentano di asportare un cartone di bottiglie di olio d'oliva, del valore di una dozzina di euro, da un esercizio commerciale di via Fiorini ma vengono scoperti dagli uomini della Volante. Due giovani denunciati.



E' quanto accaduto nel tardo pomeriggio di sabato a Piano San Lazzaro dove due rumeni, entrambi residenti ad Ancona, di 23 e 27 anni, senza precedenti penali, hanno tentato di rubare il cartone di bottiglie dopo essere riusciti ad eludere la sorveglianza del titolare del locale. Ma, alla vista della Polizia, i due giovani hanno tentato la fuga abbandonando il bottino.

Gli Agenti della Questura di Ancona, però, che in quel momento passavano in via Fiorini casualmente per un giro di controllo hanno notato la scena e li hanno fermati. I due, in evidente stato di ebbrezza, sono stati accompagnati in Questura dove sono stati denunciati per il reato di furto e sanzionati per lo stato di ubriachezza.






Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2010 alle 02:10 sul giornale del 06 settembre 2010 - 706 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, questura di Ancona, Piano San Lazzaro, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bOD





logoEV
logoEV