counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Fabriano: gli rubano la merce e gli chiedono un finto riscatto

1' di lettura
892

Doveva essere uno scherzo, certamente di cattivo gusto. E' finito con una denuncia per tentata estorsione. A finire nei guai un uomo di Fabriano, colpevole di aver chiesto denaro ad un commerciante per restituire della merce rubata.

A scoprire il ricatto sono stati i Carabinieri di Jesi. tempo fa un commerciante di Fabriano era rimasto vittima di un furto. Dei ladri lo avevano derubato di diversi quantitativi di merce. La notizia è giunta all'orecchio di un uomo, un conoscente del commerciante, che ha chiesto un vero e proprio "pizzo" per restituire la merce rubata.

Fermato dai carabinieri, l'uomo ha subito spiegato che si trattava di uno scherzo, che lui non sa dove si trova la refurtiva e che soprattutto non c'entra nulla con il reato. Uno scherzo? Ora i carabinieri indagano. Intanto sull'uomo pende un'accusa di tentata estorsione.



Questo è un articolo pubblicato il 26-05-2010 alle 23:25 sul giornale del 27 maggio 2010 - 892 letture