counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ECONOMIA
articolo

Ancona: Conero Ambiente, il direttore Claudio Pacchiarotti si dimette

1' di lettura
1252

Conero Ambiente nel caos più totale, dopo le accuse del direttore dimissionario Claudio Pacchiarotti nei confronti del presidente Sauro Brandoni e della società AnconAmbiente.

In realtà le due questioni sono strettamente collegate. Secondo Pacchiarotti, Brandoni sarebbe il primo responsabile delle strategie di gestione sviluppate dal consorzio insieme alla municipalizzata dorica AnconAmbiente, che in questi anni avrebbe messo in fila una serie di errori macroscopici che sarebbero finiti per pesare su un bilancio in serio deficit. Nel corso di una delle ultime riunioni del CdA di Conero Ambiente, Pacchiarotti sarebbe intervenuto direttamente sul problema legato al bilancio (in rosso per 1,7 milioni di euro), che andrebbe affrontato affidando la raccolta differenziata ad un'azienda esterna privata.


Pacchiarotti ha quindi presentato le sue dimissioni, che sono state vagliate dal CdA di Conero Ambiente. Nonostante una proposta di "congelamento", non si sa al momento quali potranno essere gli esiti del dialogo che sarà teso a chiedere la marcia indietro del direttore del consorzio. Una prima risposta a questi interrogativi arriverà domani, nel corso dell'assemblea consortile convocata dai Comuni soci.



Questo è un articolo pubblicato il 26-05-2010 alle 17:50 sul giornale del 27 maggio 2010 - 1252 letture