counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
articolo

Pesaro: rubavano nelle auto, in manete due veneti

1' di lettura
866

La tecnica era sempre la stessa: aspettavano che il proprietario dell'auto parcheggiata si allontanasse, poi, a bordo di una Lancia Y, si affiancavano e forzavano la portiera, portando via tutto quello che c'era dentro. Due veneti sono stati colti con le mani nel sacco.

I carabinieri di Pesaro infatti li hanno arrestati mentre cercavano di forzare una Golf. Da giorni i militari erano sulle tracce dei due ladri, Avni A. e Omar G., entrambi 34enni, in seguito anche all'aumento di furti nelle auto. I fatti sono avvenuti tutti nel parcheggio vicino alla piscina comunale di via Redipuglia.

Le manette sono scattate sabato. Sono inoltre in corso altri accertamenti per stabilire se oltre alla decina di furti commessi nella zona in questi ultimi giorni, i due siano i responsabili di altri analoghi episodi accaduti in altri Comuni della Provincia.


Questo è un articolo pubblicato il 16-05-2010 alle 18:59 sul giornale del 17 maggio 2010 - 866 letture