counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Le Marche alla 21° edizione del Forum di Parma

2' di lettura
729

marche generica

Si terrà dal 17 al 20 maggio presso la nuova fiera di Roma, la 21° edizione di Forum PA, mostra convegno ormai riconosciuta dagli addetti al settore come uno dei più importanti appuntamenti sul tema dei servizi ai cittadini e alle imprese. Anche le Marche, come ormai di consueto, saranno presenti con un proprio stand al padiglione sette.

L’intera manifestazione ruoterà attorno al problema della crisi internazionale, cercando di riflettere e far riflettere sul ruolo che la Pa può rivestire per uscire da questa situazione con un paese diverso e più forte, fondato sul merito e sull’innovazione. Il Forum PA 2010 si propone come facilitatore e promotore di questo cambiamento.

La Regione Marche , ormai da tempo, ha individuato nella partecipazione a questa manifestazione un’importante occasione per far conoscere il proprio impegno nello sperimentare nuove forme di servizi al cittadino e alle imprese. L’intero Forum si articolerà in otto aree tematiche e la Regione Marche presenterà vari progetti in relazione ad alcune di queste. In particolare “Pogas Marche: Tg web realizzato dai giovani”, il “Portale Marche Innovazione”, il “Progetto Padre Matteo Ricci”, l’”Expo Shangai” e lo spot con Dustin Hoffman “Marche: le scoprirai all’infinito”. Non mancheranno progetti inerenti la protezione civile e le nuove frontiere della green economy.

E poi, le iniziative “anticrisi” attuate per far fronte alla difficile congiuntura economica seguita alla crisi dei mutui, quelle per l’inclusione sociale, per continuare poi con l’informatizzazione dei procedimenti per le imprese e la recente esperienza di successo nella gestione in proprio da parte della Regione Marche delle elezioni regionali di marzo. Diversi i seminari d’interesse per le tematiche d’attualità nella Pa, organizzati durante la manifestazione. Dalla gestione dei servizi pubblici, a quella del personale, al ruolo della dirigenza dopo la riforma “Brunetta”.



marche generica

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2010 alle 14:34 sul giornale del 15 maggio 2010 - 729 letture