counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Cingoli: ripescato dal lago un 47enne

1' di lettura
790

L'auto abbandonata dalla serata di domenica lungo il viadotto del Lago di Castreccioni ha fatto scattare le ricerche del proprietario, Attilio Giampaoletti, 47enne residente a Chiesanuova di Treia.

La vettura, una Bmw 320 con lo sportello aperto, era stata notata da alcuni automobilisti, e ieri mattina, le acque del lago hanno restituito il corpo dell'uomo, trovato sul fondale nei pressi del viadotto. Sul posto sono intervenuti i sommozzatori dei vigili del fuoco, i carabinieri. L'ipotesi più probabile è quella del suicidio.



Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2010 alle 14:34 sul giornale del 04 maggio 2010 - 790 letture