counter

Senigallia: la Gran Fondo dell'Adriatico con i giovani

gran fondo dell'adriatico 1' di lettura 29/04/2010 - La Gran Fondo dell'Adriatico guarda al futuro e pensa alle nuove generazioni di ciclisti. Infatti la manifestazione ciclistica nazionale, organizzata da Sport & Travel in collaborazione con Cons. Adria e patrocinata dal Comune di Senigallia, avrà un importante prologo riservato alle categorie giovanili.

Sabato 5 giugno si disputerà il bracciale d’Oro, il campionato marchigiano a cronometro delle categorie Allievi e Juniores, Uomini e Donne. La gara si svolgerà sul lungomare, dal “villaggio” della Gran fondo dell’Adriatico, nella zona antistante la Rotonda, fino a Marzocca. La gara è intitolata a Giovanni Tomassini, il tecnico, prematuramente scomparso lo scorso anno, che ha avviato al ciclismo tanti ciclisti marchigiani. Un gesto di gratitudine voluto dai suoi ex “allievi”: Un modo per continuare la sua “missione” e un gesto per ricordarlo.


La corsa sarà aperta ai corridori delle Marche e dell’Umbria. Gli organizzatori per favorire la partecipazione dei ragazzi in una prova impegnativa come la cronometro, hanno esteso l’invito ai genitori cicloamatori: potranno partecipare entrambi alla Gran Fondo dell’Adriatico pagando una sola quota d’iscrizione. Due al prezzo di uno per pedalare insieme sulle colline che marcano le valli del Cesano, del Misa e del Nevola.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2010 alle 15:30 sul giornale del 30 aprile 2010 - 521 letture

In questo articolo si parla di attualità, ciclismo, senigallia, gran fondo dell'adritiatico, Gran Fondo dell'Adriatico, Sport & Travel





logoEV
logoEV