counter

Treni, concluso l'accordo per l'impianto manutentivo della direzione regionale Marche

stazione 1' di lettura 23/04/2010 - Con una trattativa prorogatasi fino alla tarda serata di giovedì 22 aprile è stato sottoscritto con la Direzione Regionale Marche, alla presenza del Responsabile della Divisione Trasporto Regionale di Trenitalia, un accordo che presuppone il rilancio dell’officina manutenzione rotabili di Ancona, l’internalizzazione delle attività, lo sviluppo degli investimenti e, non ultimo, un congruo quantitativo di assunzioni nella misura di 10 unità dal 1° giugno 2010 ed ulteriori 20 al raggiungimento degli obiettivi di produttività contrattati. 

Riteniamo quanto concordato, dopo una lunga ed estenuante vertenza che ha visto anche momenti di conflitto, un risultato sicuramente positivo per i risvolti sull’occupazione e per il mantenimento delle attività ferroviarie nella nostra regione.

Ringraziamo tutti i lavoratori che hanno dato la loro adesione ed il sostegno al sindacato per il raggiungimento di tali obiettivi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2010 alle 16:30 sul giornale del 24 aprile 2010 - 612 letture

In questo articolo si parla di attualità, stazione, treno, Fit Cisl Marche





logoEV
logoEV