counter

Treia: Carlo Casini conclude il corso di bioetica per giovani

Carlo Casini 1' di lettura 22/04/2010 - Sarà Carlo Casini, presidente nazionale del Movimento per la vita ed europarlamentare, a concludere, il 24 aprile alla Sala consiliare del comune di Treia (ore 15.30), il corso di bioetica per giovani iniziato lo scorso 10 aprile.

Il tema dell’incontro sarà “Vita fino alla fine” e verranno affrontate alcune delle tematiche di più stretta attualità, come l’eutanasia, il testamento biologico, la legge sul fine-vita; dopo il confronto-dibattito lo stesso Casini consegnerà gli attestati di partecipazione, che valgono come crediti formativi, ai giovani che hanno frequentato il corso.

Il ciclo di appuntamenti, che ha riscosso un grande successo con la presenza media di circa 35 ragazzi dai 16 ai 25 anni, è stato organizzato dal Movimento per la vita “Madre Teresa di Calcutta” di Treia e Appignano con il patrocinio della provincia di Macerata, dei comuni di Treia e Appignano e il sostegno del Centro servizi per il volontariato: nell’organizzazione del corso hanno collaborato anche il Movimento dei focolari di Appignano e la Gifra di Treia.

Nel programma del corso il primo incontro, tenuto da Roberta Gambella, esperta e responsabile regionale dell’Associazione marchigiana Metodo Billings, ha avuto come tema “L’inizio della vita”, mentre il successivo appuntamento, del 17 aprile, è stato dedicato a “La vita, un diritto negato?”: relatore è stato l’esperto Arturo Buongiovanni, avvocato e membro del consiglio direttivo nazionale del Movimento per la vita.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2010 alle 18:47 sul giornale del 23 aprile 2010 - 973 letture

In questo articolo si parla di attualità, csv marche, treia, carlo casini, corso di bioetica





logoEV
logoEV