counter

Vinitaly, i prodotti delle Marche tra i protagonisti

Vinitaly 2' di lettura 02/04/2010 - Sempre presenti i prodotti vitivinicoli marchigiani all’appuntamento di livello mondiale per la promozione dei vini e dei distillati di qualità.

Anche quest'anno, come negli anni passati, le Marche si presentano alla quarantaquattresima edizione di Vinitaly (Veronafiere, 8-12 aprile) con l’eccellenza dei propri prodotti, sempre protagonisti a questa importante manifestazione enologica. Già negli anni passati il padiglione istituzionale delle Marche è stato frequentatissimo. E quest’anno lo sarà ancora di più visto il look rinnovato. Circa mille metri quadrati di stand (padiglione 7 area C6/7/8 e D4) dove spicca il colore bianco, con inserti gialli e viola e diverse cromature ad hoc. Su tutto il perimetro del padiglione, a forma di pellicola cinematografica, tantissime gigantografie di Dustin Hoffman, che raffigurano l’attore immerso tra vigneti e paesaggi marchigiani.


All’interno troveranno spazio 79 aziende che presenteranno i propri prodotti non più con box separati, ma attraverso aree del tipo “open space” adibite ad ognuno di loro, con vetrine che mostreranno i vini. Come sempre non poteva mancare il wine bar istituzionale, anche’esso rinnovato nella forma circolare del diametro di circa sette metri, predisposto su un pavimento color oro e con un soppalco allestito a minienoteca e a zona workshop. Tantissimi i vini marchigiani, vere sinfonie di profumi e struttura complessa che vanno dal Verdicchio alla Passerina e Pecorino, dal Rosso Conero, Rosso Piceno e dei Colli Pesaresi alla Lacrima di Morro d’Alba, dalla Vernaccia di Serrapetrona al Verdicchio di Matelica e al Falerio dei Colli ascolani.


In totale sono 2.750 le aziende nelle Marche che trasformano le uve in vino o che imbottigliano, una bella squadra in prima linea, che raggiunge le 18mila unità se includiamo tutte le aziende viticole, cioè anche solo i vignaioli che cedono le proprie uve. Instancabili e abili lavoratori che anche nel settore vitivinicolo hanno energie da vendere. Negli stessi giorni del Vinitaly, infine, le Marche saranno presenti anche al Salone dell’olio vergine ed extra vergine d’oliva, nel padiglione padiglione C area 9. Ricco il calendario degli eventi (in allegato al presente comunicato stampa) con inizio venerdì 9 e termine domenica 11 che vedrà la presentazione delle aziende con le loro etichette e anche con le produzioni oleiche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2010 alle 16:06 sul giornale del 03 aprile 2010 - 684 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, vinitaly





logoEV
logoEV